Ottavo Colle

Passeggiata a Scampia (Napoli) con la rete associativa locale

4 Giugno 2022
00:00

Riepilogo

Dopo l’interruzione per il covid, riprendiamo le nostre iniziative “Oltre il Raccordo” tornando finalmente a Napoli nel quartiere di Scampia.

La presidente di Ottavo Colle, dopo aver presentato qui uno dei suoi libri “Passeggiando nella periferia romana. La nascita delle borgate storiche” Iacobelli, presso il GRIDAS e aver portato altre volte in occasione dello storico carnevale, molti romani, ripropone questo incontro con gli amici del “Gridas gruppo risveglio dal sonno”, con riferimento alla frase di una delle incisioni della “quinta del sordo” di Francisco Goya: “el sueño de la razon produce monstros”.

Riorganizziamo quindi per soci e simpatizzati una passeggiata alla scoperta delle molteplici realtà associative esistenti in un quartiere troppo spesso associato solo a camorra e degrado. Se si raggiungerà un adeguato numero di partecipanti sarà anche possibile mangiare da CHIKU’ ristorante italo-balcanico, luogo di gastronomia multiculturale e di sperimentazione pedagogica, dedicato a bambini, giovani,adulti e famiglie (sito web https://www.chiku.it).

Come ben sa chi segue le nostre attività noi non crediamo che le “periferie siano meravigliose” oppure, al contrario, che esse siano “luoghi di degrado” dove andare con un approccio neo colonialistico a “riprendercele” o a “pulirle”. Le periferie sono la città, la città sono le periferie e le dicotomonie lasciano il tempo che trovano. Problemi e bellezze sono trasversali.

In questa ottica ci avvicineremo alla scoperta del quartiere di Scampia insieme a chi ci vive e opera. Trasferimento a Napoli a carico dei partecipanti. Appuntamento di fronte alla fermata della metropolitana “Piscinola/Scampia”. I dettagli sulla quota individuale di partecipazione e su tutti gli altri aspetti logistici sono in via di definizione, intanto prenotatevi a prenotazioniottavocolle@gmail.com

Conduce l’incontro Irene Ranaldi, sociologa urbana e giornalista che avrà con sé un microfono amplificato.

IMPORTANTE: LEGGI CON ATTENZIONE

Conduce l’incontro Irene Ranaldi. Maggiori informazioni sulla persona che vi accompagna sono reperibili sulla sua pagina LinkedIn.

Non si cammina molto, sono quindi incontri adatti a tutte le età e condizioni fisiche. La presidente proviene da una lunga esperienza lavorativa nella cooperazione sociale ed ha una sensibilità particolare verso persone con qualsiasi condizione psico-fisica.

Il contributo viene saldato direttamente il giorno e al punto di ritrovo dell’appuntamento.

L’associazione culturale Ottavo Colle è nata 9 anni fa con lo scopo di valorizzare a conoscenza della città e dei quartieri situati fuori dai circuiti tradizionali del turismo. Nasce dagli studi, le pubblicazioni e la passione per lo studio sulla metropoli della presidente, sociologa urbana e docente in vari master universitari, che conduce gli incontri e si avvale occasionalmente della collaborazione di artisti, musicisti, attori, fotografi, analisti sociali.

Organizza degli incontri/riflessioni e lo fa prevalentemente passeggiando in alcune borgate storiche (per ora a Roma, Napoli e Matera), in luoghi set della cinematografia, in quartieri in trasformazione. Lo fa leggendo parti di romanzi, saggi, poesie, salendo e scendendo dai mezzi pubblici. Non si tratta quindi di “visite guidate” tradizionali ma di incontri di riflessione sulla città che cambia. Se invece vi aspettate di trovare una “guida turistica” questo non è l’appuntamento che fa per voi.  Non sono forniti auricolari ma chi conduce gli incontri ha un microfono amplificato e non ci sono problemi di acustica.

INFO UTILI

Data: 04/06/2022
Orario: 00:00
Durata appuntamento: 6 min
Lunghezza percorso: 1 km
Contributo: 50€ + 5€ (tessera associativa)

*ATTENZIONE: La mappa non indica l'indirizzo preciso di partenza*

RICHIESTA DI ADESIONE

TERMINI E CONDIZIONI

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..

5x1000 A OTTAVO COLLE!

AIUTACI A CONTINUARE INSIEME IL RACCONTO DI CITTà

Per donare e quindi per sostenere il nostro lavoro, indica il nostro codice fiscale e il nome dell'associazione. Ricordiamo che le attività dell’associazione non ricevono alcun contributo pubblico.

Grazie!

Informativa
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per ottimizzare la navigazione e i servizi offerti, cliccando il pulsante accetta acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per informazioni sui cookie utilizzati in questo sito, visita la Privacy & cookie policy.